Contattaci ora :
800 402 634

NON RIESCO A PAGARE LA RATA DEL MUTUO….COSA POSSO FARE???

richiesta-informazioniUna volta questa condizione poteva dare luogo all’immediata perdita della casa data in garanzia. Oggi grazie soprattutto a nuove leggi che tendono a limitare i danni della crisi economica che ha colpito le famiglie, è possibile limitare i danni. Come…..

Esiste la possibilità di chiedere una SOSPENSIONE DEL MUTUO grazie all’istituzione del Fondo di Solidarietà per l’acquisto della Prima Casa:

Il Fondo di solidarietà per i mutui per l’acquisto della prima casa è stato istituito, presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze, con la Legge n. 244 del 24/12/2007 che prevede la possibilità per i titolari di un mutuo contratto per l’acquisto della prima casa, di beneficiare della sospensione del pagamento delle rate al verificarsi di situazioni di temporanea difficoltà, destinate ad incidere negativamente sul reddito complessivo del nucleo familiare.

La legge n. 92/2012 recante “disposizioni in materia di riforma del mercato del lavoro in una prospettiva di crescita”, ha modificato la preesistente consentendo l’ammissione al beneficio nei soli casi di:

  • cessazione del rapporto di lavoro subordinato a tempo indeterminato;
  • cessazione del rapporto di lavoro subordinato a tempo determinato;
  • cessazione dei rapporti di lavoro parasubordinato, o di rappresentanza commerciale o di agenzia (art. 409 n. 3 del c.p.c.);
  • morte o riconoscimento di grave handicap ovvero di invalidità civile non inferiore all’80%.

Ma prima di arrivare a questo punto, sarebbe comunque necessario controllare se la Banca ha applicato TASSI USURARI, perchè quando la banca applica al  mutuo un tasso usurario,  la legge impone che il denaro indebitamente versato sia restituito, consentendo anche di bloccare eventuali azioni di pignoramento e vendita all’asta dei tuoi beni. 

In tal caso, quanto versato a titolo d’interesse sul capitale prestato, deve essere interamente restituito e le future rate che dovrai versare saranno libere da ulteriori interessi.

Contattateci per avere avere un consulto ed un’analisi gratuita…..

Insieme, potremo riparare ad un’ingiustizia che mette a rischio la Vostra Vita…..

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *